ItalianEnglishJapanese

Shogi | Japanese ChessMigi Gyoku, il Castello in PartitaDescrizione del Castello, Partita contro Engine e commenti

In questa pagina (in fondo), viene mostrato l’impiego pratico in una partita reale del Migi Gyoku. L’avversario è l’Engine di Piyo Shogi impostata a livello basso per permettere uno sviluppo dimostrativo del Castello. Gli avversari si affrontano impostando i rispettivi giochi come Static Rook (Big Four) vs Ranging Rook.

Nello schema di Big Four, le caselle rosse intensificano il colore al crescere del controllo da parte del difensore.

Migi Gyoku è un castello raramente impiegato. Contravviene ad alcuni principi elementari come la vicinanza tra Re e Torre (da evitare) e il castello a destra con Static Rook.

Migi Gyoku è composto da:
– un Generale Oro al fianco del Re;
– un Generale Argento posto in testa Al Generale Oro;
– dal Cavallo in testa al Re per controllare riga 5;
– dalla Lancia posta a protezione del Pedone avanzatissimo in P-15;
– dalla Torre nella duplice veste di guardia della colonna 2 e della riga 9 (ricorda la soluzione Subway Rook).

Migi Gyoku, come riportato nel Catalogo dei Kakoi, non sembra eccellere nella resistenza laterale ma sembra sufficientemente solido contro gli attacchi frontali. La ridotta compattezza è un pericolo per i paracadutaggi ma fornisce vie di fuga per il Re sotto pressione. Decisamente lungo da costruire: si possono incontrare difficoltà nello spingere i pedoni in riga 5. Molto interessante è la Torre libera di spingere e difendere lungo la colonna 2 e muoversi in riga 9 sia in chiave difensiva che offensiva fornendo supporto a spinte al centro e a sinistra. In caso di attacco, il Castello non sembra destinato a reggere a lungo ma l’avversario potrebbe essere costretto a scambi sfavorevoli permettendo una successiva controffensiva. Contrariamente ad altri Castelli comprendenti due soli Generali, Migi Gyoku sembra decisamente più affidabile e permette l’uso dei restanti Generali nella sinistra dello Shogiban assieme all’Alfiere.

Il tallone d’Achille del Migi Gyoku sembra essere la lentezza realizzativa e la spinta dei Pedoni fino a riga 5.

Nella partita di esempio, Principiante vs Engine (basso livello), Migi Gyoku viene più volte sollecitato.

Migi Gyoku viene proposto in due esempi: impiegato dal Sente e poi dal Gote.

Alcuni personali commenti (da neofita) sono stati inseriti per chiarire alcuni passaggi ritenuti relativamente interessanti.

Il capitolo dello Studio sul Migi Gyoku (un memorandum da principiante) può essere aperto anche direttamente in lishogi.org (gote) e lishogi.org (sente).

Suggerimenti e correzioni sono ovviamente ben accetti.

    shogi - kakoi: migi gyoku gakoi

    Shogi | Japanese ChessMigi Gyoku in Partita | GoteCostruzione del Castello e sviluppo del gioco

    [gli schemi sono stati realizzati con lishogi.org … grazie!]

    Shogi | Japanese ChessMigi Gyoku in Partita | SenteCostruzione del Castello e sviluppo del gioco

    [gli schemi sono stati realizzati con lishogi.org … grazie!]

    Share This