Sul Secolo XIX del 19 maggio e del 2 giugno 2004 è stata pubblicata la decisione della Giunta comunale favorevole al rifacimento della passeggiata a mare lato monte.

L’inizio dei cantieri è previsto il 10 luglio e la chiusura entro il 31 dicembre. Un primo stanziamento di 500.000 euro servirebbe a coprire i lavori compresi tra il Torrente Varenna e Via de Nicolay. L’eventuale disponibilità di ulteriori 200.000 euro permetterebbe la prosecuzione fino a Via Teodoro II di Monferrato.

Per quanto riguarda il tratto di passeggiata lato mare compreso tra Largo Calasetta ed il Castello Vianson, l’Assessore competente ha annunciato di aver fatto richiesta alla Regione Liguria di finanziarne il rifacimento mediante i fondi “Obiettivo 2”.

Purtroppo, nonostante le buone intenzioni dimostrate dal Comune, non si può dimenticare l’incertezza relativa agli interventi tra Via de Nicolay e Via Teodoro II di Monferrato, tra Largo Calasetta ed il Castello Vianson, la mancata considerazione dei tratti tra Piazza Porticciolo e Piazza Lido di Pegli (lato monte) e tra Via Zaccaria e Piazza Lido di Pegli (lato mare) solo parzialmente asfaltato.