La mareggiata di giovedì 30 ottobre 2008 che ha investito il lungomare di Pegli.

Alcuni scatti testimoniano la spettacolarità di un evento dalle eccezionali proporzioni e i danni causati.

Gli ultimi scatti aggiunti mostrano gli evidenti danni subiti dal litorale pegliese. Alcune attività commerciali poste sulla passeggiata a mare risultano seriamente danneggiate. Il molo archetti, utilizzato per l’attracco della NaveBus, mostra tracce evidenti di diroccamento della protezione a mare e danneggiamenti alle protezioni e alla cancellata d’ingresso. La struttura galleggiante per le gare di canoa risulta parzialmente disancorata con una sua zattera libera di muoversi senza controllo lungo la costa pegliese. Anche la piattaforma petrolifera off-shore sembra aver riportato danni mancando di una porzione di struttura normalmente visibile sopra il pelo dell’acqua. Danni di minor rilevanza si registrano alla pavimentazione dell’area giochi sul lungomare di Pegli.