Buonasera,

sono un cittadino Pegliese di 39 anni, lo dico con orgoglio perchè amo la mia terra e il luogo dove vivo.

Mio malgrado sono costretto a segnalare il degrado, che imperversa nel nostro piccolo ma splendido comune.

Purtroppo credo che l’attenzione dei nostri amministratori, spesso si perda nei meandri di parole e discorsi, belli ma poco efficaci.

Io credo fermamente nella concretezza e quindi credo, che anche dalle piccole cose si possano cogliere segnali importanti.

Un esempio su tutti, in Via Opisso, di fronte alla portineria del grattacielo 111, c’è una via COMUNALE!!!!!! Piu’ volte, sono stati sollecitati i vigili urbani, perchè impedissero il parcheggio selvaggio, i giardinieri perchè aggiustassero le aiuole (veri e propi gabinetti degli animali del quartiere) e dulcis in fundo, gli operatori ecologici (si chiamano così vero?), che driblano la via come il miglior Del Piero…..

E’ triste vi assicuro, arrivare alla sera, dopo una intera giornata di lavoro, vedere lo stato di abbandono totale della zona.

Eppure l’ICI si paga, la tassa sulla spazzatura anche, i vari balzelli….anche….e allora…cos’ ho in cambio?

Scusate lo sfogo, ma come si potrà notare, è come se fosse…un grido di aiuto…con poche speranze di essere udito!!!!!

Avanti così…..

“Qualcuno che ci crede ancora”