GheRa progettazione realizzazione gestione siti web

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 


A un grosso pino
di Villa Doria in Pegli
sottolineatura

Dopo la poesia "L'arancio di Pegli" di Giacomo Zanella, tra gli appunti del Teologo Parodi è stata ritrovata un'altra poesia della quale purtroppo si conosce solo una possibile data di pubblicazione 5/9/1908.

Al momento, a causa di un ritaglio eccessivo, rimane ignoto sia il nome dell'autore che il nome del giornale sul quale è stata pubblicata.

Ogni indicazione sulla paternità della poesia è gradita.


poesia - A un grosso pino di Villa Doria in Pegli A un grosso pino
di Villa Doria in Pegli


Cupo, lanciato, il vertice
    Sublime al ciel drizzato,
    Quanti anni conti, o vecchio
    Pino? - Chi t'ha piantato?
    Dei secoli, che corsero,
    Rammenti tu la storia?
    Delle cose e degli uomini
    Conservi tu memoria?
    Tu non rispondi.... Ebbene
    Parlerò io per te.
Dal tuo tronco nodoso,
    Da' tuoi pioventi rami,
    Folti di un verde carico,
    Quanti dolci richiami!
    Quante vicende alternansi
    Di gaudio e di dolore;
    D'inestinguibil odio,
    Di corrisposto amore,
    Di saldi giuramenti
    E di tradita fe'.

link interno prosegue ...


eclissi di luna vista da Pegli
sottolineatura

Prove tecniche di fotografia astronomica approfittando dell'eclissi di luna ... 35 foto, scattate nella notte tra sabato 3 e domenica 4 marzo. fine

Ghe.Ra.

eclissi di luna vista da Genova - Pegli


L'arancio di Pegli
di Giacomo Zanella sottolineatura

L'arancio di pegli di Giacomo Zanella Questa poesia poco nota di Giacomo Zanella è stata ritrovata tra gli appunti del Teologo Giuseppe Parodi.

Grazie alla preziosa collaborazione del Prof. Luigi Surdich e della casa editrice Neri Pozza, si è potuto risalire alla prima edizione in "Nozze Allocchio-Zappa", Padova, Stab. Prosperini, 1869 ed alla successiva Giacomo Zanella,"Poesie", terza ed. rifatta ed accresciuta, Successori Le Monnier, Firenze 1877. La poesia viene però esclusa dalla quarta edizione del 1885 per poi riapparire in G. Zanella, "Poesie rifiutate, disperse, postume e inedite" a cura di Ginetta Auzzas e Manlio Pastore Stocchi, Vicenza, Neri Pozza, 1991.

Vengono segnalate alcune differenze rispetto alla versione pubblicata nel 1991: ogni verso inizia con la lettera maiuscola e, al quindicesimo, la parola "illustre" del manoscritto risulta sostituita con "industre".


L'arancio di Pegli

Libero al sol, fra pensili
   orti e marmoree scale,
   quando nevoso borea
   altrove i boschi assale,
   io florido e securo
   le poma auree maturo

L'arancio di pegli di Giacomo Zanella prosegue ...


Cristoforo Bonavino,
ipotesi sul luogo di nascita
sottolineatura

La storia ufficiale vuole che Cristoforo Bonavino sia nato in Vico Condino nel palazzo dove oggi è visibile la targa commemorativa dei suoi natali. A mio parere è invece molto probabile che l'abitazione ove nacque si trovasse un tempo sul lato mare del Lungomare.

link interno prosegue ...


l'anello del Méditerranée
sottolineatura

l'anello e la targa commemorativa Tramandata e sempre accettata per vera la "storia" dell'anello dell'Hotel Méditerranée (vedi foto) molto probabilmente trae origine da una litografia di Domenico Cambiaso 1859.

link attivo prosegue ...




nuova facciata dell'Immacolata sottolineatura

l'Immacolata oggi Non brutta ma neanche bella, purtroppo banale. A dire il vero, se si fosse trattato di un restauro, il risultato sarebbe potuto essere buono ma in realtà il lavoro in questione è un'innovazione.

Anche se il progetto originale della chiesa prevedeva l'attuale completamento, l'ormai storico aspetto incompiuto rappresentava l'identità artistica dell'edificio che in tutti gli osservatori rimaneva impressa distinguendo l'Immacolata dagli altri luoghi di culto.

aggiornamento prosegue ...


Amaro Prandi liquore pegliese
sottolineatura

amaro Prandi Premiata fabbrica di liquori

specialità
AMARO PRANDI

link attivo prosegue ...






Coro di San Francesco d'Assisi sottolineatura

locandina concerto di natale 2005 Il 23/12 nella chiesa di S. Francesco d'Assisi in Pegli, si è esibito davanti ad un folto pubblico il Coro della Parrocchia.

Dando prova di notevoli capacità canore, ha saputo spaziare da classici canti della tradizione natalizia quali "White Christmas", "Happy Christmas" e "Oh Happy Day" a pezzi dialettali come "Ave Maria zeneize" sino a opere meno note ma di sicuro impegno quale "Bia nuru akuko".

Prolungati applausi ad ogni esecuzione e la richiesta di bis, hanno confermato il successo della serata e sottolineato la bravura del Coro.

link esterno www.corosanfrancesco.it ...

Ghe.Ra.


Billboard sottolineatura

"50 grandi cartelloni pubblicitari 600x300 cm come spettacolari opere d'arte. La città intera come luogo espositivo dove proporre il lavoro di alcuni tra i maggiori architetti e fotografi del mondo."

link interno nuovo cartellone in via Pegli ...
link interno nuovo cartellone in via Pacoret de Saint Bon ...

link interno cartellone in via Pegli ...
link interno cartellone in via Pacoret de Saint Bon ...

 
 


save the date


luglio
aggiornamento
save the date
[pdf] ...

 
 


cerca nel sito e nel web con google
primo piano
cartoline elettroniche
due minuti e mezzo
lettere e documenti

 
 


ilcaffaro.com
villapallavicini.info
Museo Virtuale Nino Besta
comitatodifesapegli.org
finallserramenti.com
archivio toponomastica ligure

 
 


G.S. Pegliese

 
 


from genova
to genoa
from Genova to Genoa
United States
Mexico
Guatemala
Colombia
Ecuador
Espana
Australia

 
 


where are you from? ... vuoi lasciare un segno del tuo passaggio? where are you from?
Samoa Americane
Macedonia
Corea del Sud
Estonia
El Salvador
Filippine
Niue

 
 


piccolo logo www.pegli.com

p.i. 03851470108

 
 


GheRa progettazione realizzazione gestione siti web

 

 


Valid HTML 4.01!

Valid CSS!